1996 - 1994

La strada verso il riconoscimento globale

A metà degli anni '90, Samsung Electronics ha rivoluzionato la propria azienda dedicandosi alla realizzazione di prodotti di livello mondiale, garantendo la totale soddisfazione dei clienti e assumendosi la responsabilità di essere un'impresa socialmente responsabile, sempre sulla base del concetto "la qualità prima di tutto".

Durante questo periodo 17 prodotti diversi, dai semiconduttori ai monitor per computer, schermi TFT-LCD e tubi per immagini a colori, si sono collocati tra i primi cinque prodotti per la quota di mercato globale nelle rispettive aree. Altri 12 hanno raggiunto buone posizioni di mercato nelle loro aree. Essere numero uno significa anche adempiere agli obblighi dell’azienda nei confronti della società su temi quali il benessere sociale, la protezione ambientale, eventi culturali o sport.
A tale scopo, Samsung Electronics ha partecipato attivamente al marketing di eventi sportivi, e in conseguenza di questo intenso impegno, l'allora chairman, Kun-Hee Lee, fu selezionato come membro dell’International Olympic Committee (IOC) nel luglio 1996, dando un grande impulso all’immagine della società ed esaltandone il contributo nell’atletica mondiale.

1996

  • Sviluppo della DRAM da 1 G
  • Avvio della produzione di massa delle DRAM da 64 MB

1995

  • Il Samsung Advanced Institute of Technology (SAIT) sviluppa la prima tecnologia MPEG-III in tempo reale al mondo
  • Sviluppo del primo TV a doppio schermo da 33"

1994

  • Sviluppo della prima DRAM da 256 M a livello mondiale
  • Produzione di oltre 30 milioni di forni a microonde