Prodotti ecocompatibili

I nostri prodotti ecocompatibili contribuiscono a mantenere in salute il pianeta

Immagine che rappresenta la pagina Prodotti ecocompatibili

Samsung Electronics ritiene che l’ambiente sia una priorità assoluta, a partire dalla fase di progettazione del prodotto fino al suo smaltimento finale. L’Eco-design Process, adottato nel 2004, analizza nei dettagli il potenziale impatto ambientale di ogni prodotto. Facciamo del nostro meglio per realizzare prodotti tanto ecocompatibili quanto funzionali: gestiamo con attenzione le risorse creando prodotti nuovi e innovativi che siano facili da riciclare al termine della loro fase di utilizzo. Ecco perché i nostri prodotti vengono riconosciuti in tutto il mondo come ecocompatibili.

Video che presenta i prodotti ecocompatibili di Samsung Electronics

Sviluppo di prodotti ecocompatibili: i nostri obiettivi per il 2020

Sviluppo di prodotti ecocompatibili

Questa grafica contiene i KPI 2020: Ecogestione. Obiettivo: tasso di sviluppo di prodotti ecocompatibili superiore al 90%.

Ottimizzazione dell’efficienza energetica dei prodotti

*Confrontato con il 2008

L’Eco-design Process prende in considerazione l’impatto del prodotto sull’ambiente a partire dalla fase di progettazione

L’Eco-design Process è un metodo di valutazione rispettoso dell’ambiente utilizzato in fase di progettazione del prodotto. Analizziamo attentamente l’impatto ambientale dei nostri prodotti in tutte le fasi, dalla progettazione al trasporto e distribuzione fino al ritiro. Questo processo ci consente di identificare le caratteristiche peculiari di un determinato prodotto e di renderle ecocompatibili, per esempio attraverso l’utilizzo limitato di risorse in fase di produzione, l’eliminazione di imballaggi inutili, la gestione efficiente delle operazioni di distribuzione e il corretto riciclo al termine del sua fase di utilizzo.
Nel caso specifico dei frigoriferi, l’Eco-design Process ci ha portato a sostituire le sostanze nocive per l’ozono con un refrigerante ecocompatibile. Abbiamo inoltre fatto importanti passi avanti dal punto di vista tecnologico mediante l’impiego di un compressore in grado di ridurre al minimo lo spreco di energia grazie alla capacità di produrre solo l’aria fredda necessaria a tenere sempre freschi i cibi. L’Eco-design Process consente quindi a Samsung Electronics di offrire prodotti che rispettano l’ambiente, senza compromessi in termini di praticità.

Galaxy S8: sviluppato con l’ausilio dell’Eco-design Process

Le avanzate funzionalità del Galaxy S8 di Samsung hanno riscontrato un grandissimo apprezzamento da parte del pubblico, ma la cosa davvero importante è che sono state sviluppate con la massima attenzione per l’ambiente. Durante la progettazione del Galaxy S8, non ci siamo preoccupati solo di soddisfare gli standard in materia ambientale dei vari paesi, ma abbiamo analizzato nei dettagli il potenziale impatto ambientale del dispositivo basandoci sull’Eco-design Process. Per tutte queste ragioni, il Galaxy S8 e l’ S8+ hanno ricevuto il più importante riconoscimento (Gold Rating) dal rinomato US Electronic Product Environmental Assessment Tool (EPEAT).

Utilizzo di plastiche riciclate - 20% nel caricabatterie (PC) - 30% nello slot interno (PS+PET) Utilizzo di carta riciclata - 50% della confezione di vendita (in peso) Utilizzo di inchiostri vegetali - olio di soia privo di solventi Riduzione delle sostanze potenzialmente dannose per l'ambiente - PVC - Antimonio - Ritardanti di fiamma bromurati - Ritardanti di fiamma clorurati - Berillio - Ftalati Efficienza energetica del caricabatteria - High speed charger - Potenza in stan-by: 0,02 W - Efficienza energetica del caricabatteria 86% Bassi consumi - Modalità di risparmio energetico ""Ultra power"" - Tecnologia per la ricarica veloce - Capacità della batteria 3500 mAh Certificazioni Ambientali - Carbon Trust (Regno Unito) - Vitality Leaf (Russia) - Selo Colibri (Brasile) - UL (USA) - EPEAT (USA) - Utilizzo di carta certificata FSC
Valutazione ambientale dei principali prodotti

Samsung Electronics effettua valutazioni ambientali dei principali prodotti, applicando i severi standard di certificazione approvati a livello internazionale. Abbiamo adottato i criteri di valutazione della certificazione Eco-Label del governo coreano, l’Electronic Product Environmental Assessment Tool (EPEAT) degli Stati Uniti e gli standard di certificazione della sostenibilità dell’Association of Home Appliance Manufacturers (AHAM) statunitense.
Nell’ottica dell’impegno assunto nei confronti dell’ecocompatibilità, abbiamo anche sviluppato un indicatore che indica il tasso di sviluppo ecocompatibile e abbiamo pubblicato i risultati. Samsung Electronics continuerà a impegnarsi per fare in modo che entro il 2020 oltre il 90% dei nostri nuovi prodotti risulti ecocompatibile.

Le sostanze potenzialmente dannose per l'ambiente presenti nei nostri prodotti sono gestite con la massima attenzione affinché possano essere utilizzati con la massima sicurezza

Le sostanze potenzialmente dannose sono trattate da Samsung Electronics con grande attenzione in base al principio "zero compromessi sulle questioni ambientali". In linea con le ancora più severe disposizioni internazionali in materia, abbiamo definito gli “Standard per la verifica delle sostanze utilizzate nei prodotti”, abbiamo effettuato ispezioni preliminari puntuali e condotto la gestione del follow-up su tutti i componenti e le materie prime utilizzate. Abbiamo volontariamente formulato programmi di riduzione per l’impiego di sostanze non solo utilizzabili in misura limitata, ma anche potenzialmente dannose dal punto di vista ambientale, come il cloruro di polivinile (PVC), i ritardanti di fiamma bromurati (BFRs), il berillio e l’antimonio. Nel frattempo, ci impegniamo costantemente a ridurre l’impiego di materiali potenzialmente dannosi dal punto di vista ambientale.
Samsung Electronics gestisce in modo proattivo le sostanze potenzialmente dannose dal punto di vista ambientale dal 2004, ovvero con due anni di anticipo rispetto alla direttiva europea sulla restrizione dell’uso delle sostanze pericolose (RoHS). La spinta che ha portato alla definizione di un rigoroso sistema gestionale interno prima della pubblicazione della direttiva europea è arrivata dalla filosofia di Samsung Electronics che punta con grande convinzione alla tutela dell’ambiente. Nel 2005 abbiamo creato un laboratorio di analisi per le sostanze potenzialmente dannose per l'ambiente ed i composti organici volatili e abbiamo definito un sistema di automonitoraggio. Abbiamo inoltre ricevuto la certificazione come laboratorio di test autorizzato dall’ente federale tedesco per la ricerca e la prova di materiali (BAM), ottenendo quindi un importate riconoscimento per la nostra credibilità e competenza nell’analisi delle sostanze chimiche.
Samsung Electronics ritiene che l’ambiente rappresenti un valore fondamentale per il futuro ed è per questo che abbiamo adottato standard più severi rispetto a quelli previsti a livello internazionale in termini di verifica e gestione delle sostanze pericolose. I nostri standard per la gestione delle sostanze pericolose prevedono quattro classi in base alle quali i nostri prodotti vengono esaminati, e all’occorrenza migliorati, per renderli più sicuri e più ecocompatibili.

Immagine che rappresenta la gestione delle sostanze sensibili dal punto di vista ambientale mediante XRF
La storia del sistema di gestione di Samsung Electronics per le sostanze potenzialmente dannose per l'ambiente
2018 · Si prevede di limitare l’utilizzo di quattro tipologie di ftalati (DEHP, BBP, DBP, DIBP) in tutti i componenti
2016 · È stato limitato l’utilizzo di quattro tipologie di ftalati (DEHP, BBP, DBP, DIBP) nei nuovi componenti
2015 · È stato vietato l’utilizzo di esabromociclododecano (HBCD) e nonilfenolo
2013 · Sono stati presentati prodotti senza ftalati e antimonio (alcuni componenti di laptop, TV, monitor e home theater)
2012 · Sono stati presentati prodotti senza PVC (alcuni componenti di laptop, TV, monitor e home theater)
· È stato vietato l’utilizzo di ritardanti di fiamma clorurati nei telefoni cellulari e nei lettori MP3
2011 · Sono stati presentati telefoni cellulari completamente privi di composti di berillio
2010 · È stato vietato l’utilizzo di cloruro di cobalto
· Sono stati presentati cellulari, fotocamere e lettori MP3 completamente privi di BFR e PVC
2008 · È stato vietato l’utilizzo di acido perfluoroottansolfonico (PFOS) e composti di antimonio
· Sono stati presentati telefoni cellulari completamente privi di BFR e PVC (alcuni modelli)
2006 · Sono stati definiti i programmi per la riduzione dell’utilizzo di BFR e PVC
2005 · È stato vietato l’utilizzo di PBB e PBDE nei prodotti e di BFR negli imballaggi
· È stato sviluppato un programma per ridurre l’utilizzo di BFR (ottimizzazione della filiera produttiva)
2004 · Sono stati completamente rimossi cadmio (Cd), piombo (Pb), mercurio (Hg) e cromo esavalente (Cr6+)
2003 · Sono stati introdotti gli Standard per la verifica delle sostanze utilizzate nei prodotti
  • Standard per la verifica delle sostanze utilizzate nei prodotti 1,08 MB DOWNLOAD
  • Dichiarazione REACH SVHC 146 KB DOWNLOAD

Samsung Electronics ritiene che anche le sostanze potenzialmente dannose per l'ambiente debbano essere sottoposte a rigidi controlli all’interno della filiera produttiva. Se i fornitori utilizzano tali sostante nelle materie prime, nei componenti e nei prodotti che forniscono e non li trattano in maniera corretta, i prodotti finali non saranno ecocompatibili. Per impedire quindi che i nostri fornitori utilizzino sostanze potenzialmente dannose per l'ambiente e affinché assicurino una gestione rigorosa dei prodotti, abbiamo adottato il sistema di certificazione Eco-Partner.

Samsung Electronics prosegue la ricerca per individuare nuove strategie di risparmio energetico

Samsung Electronics si impegna incessantemente nella produzione di prodotti altamente efficienti dal punto di vista energetico che consumano meno energia e assicurano prestazioni migliori. Se un prodotto è in grado di garantire risultati persino migliori con un consumo energetico ridotto, allora i clienti possono trarre vantaggio dal risparmio in termini di costi: viene impiegata meno energia per l’alimentazione e si riducono quindi anche le emissioni di gas serra. Attraverso l’applicazione di questa tecnologia innovativa e altamente efficiente, nel 2016 la quantità di energia consumata per l’utilizzo dei prodotti si è ridotta in media del 49% rispetto al 2008. Ciò significa che siamo stati in grado di creare un prodotto migliore utilizzando metà dell’energia. Ma il nostro lavoro non finisce qui. Siamo costantemente impegnati nello sviluppo di tecnologie all’avanguardia in grado di ridurre sempre di più il consumo energetico.

I prodotti di Samsung Electronics basati su tecnologie ecocompatibili
Foto del Galaxy S8

Galaxy S8


· Plastica riciclata per la struttura del caricabatterie e slot interno
· Plastica riciclata per la confezione del prodotto
· Efficienza energetica del caricabatterie pari all’86%
· Impiego ridotto di sostanze potenzialmente dannose per l’ambiente (antimonio, BFR, ecc.)
· Certificazioni ambientali ottenute negli Stati Uniti (EPEAT), nel Regno Unito, in Russia e Brasile (2017)

Foto del SSD 850 EVO 250 GB

SSD 850 EVO 250GB


· Raggiunto il traguardo del più basso "potenziale di riscaldamento globale" del settore (prodotti per dispositivo 9,327 kg di CO2 , una quantità inferiore rispetto ai 9,36 kg che in media un albero di 30 anni è in grado di assorbire in un anno)
· Certificazione in base al programma Environmental Declaration of Products (EDP)* gestito dal Ministero coreano per l’ambiente (*Environmental Declaration of Products: sistema di certificazione nazionale che quantifica l’impatto ambientale di un prodotto o servizio nel corso dell’intero ciclo vita, dalla raccolta delle materie prime allo smaltimento del prodotto)

Fotografia della lavatrice Quick Drive

Lavatrice QuickDrive

· L'impostazione Super Speed riduce la durata del ciclo di lavaggio di circa 40 minuti
· Corrisponde ad una riduzione del consumo energetico pari al 20%

Foto del climatizzatore Breeze-free

Climatizzatore Breeze-free


· Massima efficienza energetica in Corea con la nuova tecnologia dello scambiatore di calore e Smart Inverter per consumi straordinariamente contenuti
· Riduzione del consumo energetico fino all’80% mediante l’impiego di pannelli di raffreddamento in metallo e della tecnologia di raffreddamento dell’aria breeze-free
· Premio Prime Minister Award (importante riconoscimento) in occasione della ventesima edizione degli Energy Winner Awards nel 2017

Foto del frigorifero T9000

Frigorifero T9000

· Conseguita la maggior efficienza energetica in Corea grazie alle nuove tecnologie per lo scambio di calore e allo Smart Inverter ultra power-saving
· Ridotto il consumo energetico fino all'80% grazie all'utilizzo di pannelli di raffreddamento metallici e all'impiego della tecnologia breeze-free
· Conseguito il premio Prime Minister Award alla ventesima edizione degli Energy Winner Awards nel 2017

Foto dell’asciugatrice elettrica

Asciugatrice elettrica

· Riduzione dell’energia necessaria per la produzione di calore tramite la tecnologia heat pump che consente di riutilizzare il calore
· Risparmio energetico pari al 25% grazie alla tecnologia Eco Dry
· Certificazione in base agli standard di sostenibilità conferita dall’americana AHAM (2016)

L’impegno per l’ecocompatibilità di Samsung Electronics è riconosciuto a livello mondiale

I prodotti Samsung Electronics sono stati riconosciuti ecocompatibili in numerose aree del mondo, tra cui USA, Europa, Cina e Brasile, e hanno ricevuto certificazioni ambientali come i marchi di qualità ecologica e le etichette che attestano le emissioni di carbonio. Tutto ciò è stato reso possibile grazie ai nostri sforzi volti studiare e realizzare prodotti che pongano l'ambiente al primo posto attravero l'impiego di tecnologie avanzate. Ma il nostro lavoro non è finito: Samsung Electronics continuerà a perseguire la sua vision "PlanetFirst", dando massima priorità alla Terra e all’ambiente. Faremo del nostro meglio per rendere la vita sempre più semplice e allo stesso tempo sostenibile dal punto di vista ambientale.

Prestigiosi marchi di qualità ecologica e "carbon label" ottenuti da Samsung Electronics Marchi di qualità ecologica riconosciuti a livello mondiale Asia -- Corea, Cina, Taiwan Europa -- EU, Svezia, Paesi nordici, Russia Nord America America centrale e sud America -- Brasile Carbon Label Regno Unito - Carbon Trust

Conservare, utilizzare più a lungo, riutilizzare

Immagine di sfondo che rappresenta la pagina Efficienza delle risorse