Buone notizie per gli sbadati!

17-10-2011

Li facciamo cadere, li lanciamo sui sedili posteriori della macchina e li teniamo in tasca quando ci sediamo... I cellulari sono di certo una parte integrante della nostra vita, ma dedichiamo loro le adeguate cure e attenzioni? Il fatto è che oggi usiamo i cellulari come non mai e c’è davvero la necessità di telefoni più resistenti e robusti, che possano reggere il nostro stile di vita.

In discoteca, in cantiere o in gita in montagna: i nostri cellulari ci seguono ovunque. Per questo motivo è diventato necessario progettare cellulari con caratteristiche di protezione avanzate.

Resistente agli urti

Si fa presto a fare il primo graffio sul cellulare. Per fortuna, alcuni cellulari sono dotati di nuovi rivestimenti robusti, ideali per ridurre al minimo i danni. Grazie all’utilizzo di materiali conformi alla norma internazionale MIL-STD-810, il tuo cellulare è in grado di resistere alla pioggia battente, agli urti, alla nebbia salina, all’umidità, all'acqua, alle immersioni, ai raggi solari, alle vibrazioni e alle temperature più estreme. Perciò se vuoi vivere al massimo, avrai bisogno di un cellulare dotato di tecnologia anti-shock, come Samsung Solid Endurance e Solid Immerse.

Resistente all’acqua

Una volta, far cadere il cellulare in un qualsiasi tipo di liquido, ad esempio in piscina o in un bicchiere di Coca-Cola, era un vero e proprio dramma, che di solito si concludeva con l’acquisto di un nuovo telefonino. Oggi, con la conformità allo standard di protezione IP57, il tuo cellulare, immerso a una profondità compresa tra 15 cm e 1 metro, è resistente all’acqua. Anche se non si tratta di una grande profondità, ti permetterà di evitare la maggior parte degli incidenti, dalla caduta nella vasca da bagno e nel lavello della cucina, a quella in una pozzanghera e in un bicchiere, consentendoti di mantenere il cellulare funzionante.

A prova di polvere

Non c’è quasi nessun luogo che la polvere non possa raggiungere, un vero problema quando si tratta di dispositivi elettronici. E la cosa peggiore è che non c’è modo di fermarla…oppure sì?I cellulari conformi allo standard di protezione IP57 sono l’ideale per impedire alla polvere di infiltrarsi nei meccanismi interni. Ciò aiuta a conservare l’integrità degli elementi interni, come ad esempio i circuiti, che sono facilmente vulnerabili, ed è un metodo sicuro per impedire che la polvere comprometta il funzionamento del tuo cellulare.