HDMI vs. cavi component

12-10-2011

Viviamo in un mondo ad alta definizione e ottenere immagini migliori significa utilizzare i migliori dispositivi, inclusi i cavi che collegano il tuo sistema di entertainment. I due connettori più avanzati per i video HD sono i cavi component e HDMI. Entrambi funzionano bene, ma uno dei due, l’HDMI, rappresenta la scelta migliore. È un singolo cavo per i collegamenti audio e video che offre una qualità delle immagini, dell’audio surround, del supporto per 3D e molto altro ancora, superiore rispetto ai cavi multipli che utilizzano i collegamenti component.

Scegli il miglior collegamento per il tuo Home Theater

Pronto a collegare il tuo lettore Blu-ray? Ti diremo da dove iniziare e ti faremo assaporare la velocità del nuovo HDMI 1.4, la scelta migliore per video ad alta definizione, audio surround e 3D.

Qualità video

Anche se l’HDMI e i cavi component possono supportare entrambi la risoluzione video a 1080p, non è detto che la qualità delle immagini sia la stessa. L’HDMI è un cavo digitale per cui non c’è un’ulteriore conversione dal tuo disco Blu-ray per la presenza di un cavo component analogico. L’HDMI garantisce un segnale digitale e il televisore sa esattamente come gestirlo.

L’HDMI supporta la protezione del contenuto ad alta definizione (HDCP) che è richiesta per molti download ad alta definizione e dischi Blu-ray. Collegandoti con il cavo component, potresti vedere una versione dei contenuti con una risoluzione più bassa. Per mantenere la qualità più elevata del collegamento HDCP, collega ogni dispositivo che raggiunge il tuo segnale video, come un ricevitore audio/video, attraverso il cavo HDMI.

Convertiti al 3D

Molti degli ultimi HDTV supportano il collegamento HDMI 1.4 che offre uno spazio cromatico aggiuntivo per riprodurre colori vividi che corrispondono a quello che vedi nella realtà. E dato che il contenuto 3D utilizza due immagini (una per ciascun occhio) per produrre l’effetto tridimensionale, i video 3D a 1080p richiedono la larghezza di banda alta che solo l’HDMI 1.4 può offrire. Con i collegamenti component, tuttavia, sono possibili compressione aggiuntiva o risoluzione più bassa delle immagini.

Qualità audio

L’HDMI è rinomato per la sua qualità video, ma anche per la possibilità di riprodurre l’audio senza necessità di cavi multipli. L’HDMI supporta il Dolby TrueHD e il DTS-HD per l’audio a 7.1 canali per una qualità dell’audio degna di un teatro. L’HDMI 1.4 supporta anche il canale di ritorno audio che invia i suoni dal tuo sintonizzatore TV al tuo ricevitore. Questo compensa i ritardi di elaborazione audio e video tra diversi dispositivi, per cui l’immagine e l’audio sono perfettamente sincronizzati in maniera automatica.

Caratteristiche da paura

Con Consumer Electronics Control (CEC), due dispositivi HDMI possono scambiare segnali per controllarsi a vicenda e automatizzare molte funzionalità dell’home entertainment. Ad esempio, il tuo ricevitore audio/video può accendere la tua TV automaticamente quando è in onda il tuo programma preferito. L’HDMI 1.4 può perfino impostare la corretta risoluzione di uscita sul tuo lettore Blu-ray per far sì che corrisponda a quella del tuo HDTV. La soluzione CEC di Samsung è Anynet che assicura che tutti i dispositivi Samsung possano riconoscersi e comunicare l’uno con l’altro.

Al giorno d’oggi il Blu-ray, insieme agli altri dispositivi hardware ad alta definizione, offre una serie eccezionale di nuove funzionalità e solo un collegamento HDMI 1.4 può supportarle tutte. Inoltre l’HDMI 1.4 offre supporto per funzionalità future che non è possibile trovare nei cavi component. Per un’esperienza di home theater al top, non c’è scelta migliore dell’HDMI 1.4.