Filiera produttiva

Gestione responsabile della filiera produttiva

Garantiamo la creazione di un margine competitivo più efficace da parte dei nostri fornitori mediante il supporto e la cooperazione, al fine di costituire un ecosistema aziendale solido e una filiera produttiva sostenibile.

 

Motivati dalla nostra filosofia ispirata a equità, apertura e rapporto di collaborazione vantaggioso per entrambe le parti, gestiamo la nostra filiera produttiva contando su circa 2.500 fornitori in tutto il mondo. Nel rispetto del "Codice di condotta per i fornitori Samsung", assicuriamo assistenza a tutti i nostri fornitori e operiamo in conformità alle disposizioni locali e agli standard internazionali in materia. Tramite una valutazione della qualità dei nostri fornitori, gestiamo i rischi della filiera produttiva in termini di sostenibilità, in relazione per esempio ad ambiente, diritti umani, questioni finanziarie, ecc. Forniamo inoltre costante supporto ai fornitori affinché siano in grado di realizzare crescita e margine competitivo reciproci.

Strategia per la gestione della filiera produttiva e i cinque criteri

  •  

    Economia

    Assicuriamo un margine competitivo a 360 gradi in termini di costi, consegna, qualità, tecnologia e risorse umane al fine di ottimizzare le sinergie, la rapidità e l’efficienza con i nostri fornitori e creare un ecosistema aziendale che permetta una crescita sostenibile.

  •  

    Sociale

    Richiediamo la conformità a standard e disposizioni internazionali negli ambiti di gestione dei diritti umani, ambiente di lavoro, etica e minerali provenienti da aree di conflitto: lo scopo è costruire un sistema di responsabilità gestionale aperto e trasparente che includa tutti i soggetti coinvolti nella filiera produttiva.

  •  

    Ambiente

    Lavoriamo esclusivamente con fornitori rispettosi dell’ambiente certificati: in questo modopossiamo valutare e gestire l’impatto ambientale di componenti, materie prime e processi produttivi utilizzati da loro.

Infografica Creazione di valore mediante la gestione sostenibile
<h3> Creating value through Sustainable management info-graph</h3> <ul> <li>List 1) Cost competitiveness (Economic).</li> <li>List 2) On time delivery (Economic).</li> <li>List 3) Supplier competitiveness (Economics, Social, Environmental).</li> <li>List 4) Response to Risk (Economics, Social, Environmental).</li> <li>List 5) Human resources capacity (Economic)</li> </ul>
Questa immagine descrive la strategia per la gestione della filiera produttiva e l'infografica  aggiuntiva dei cinque criteri in Sostenibilità, Filiera produttiva.

Produzione presso i fornitori

In Samsung ci impegniamo a creare partnership strategiche basate sulla fiducia reciproca con i migliori fornitori sul mercato. È per questa ragione che adottiamo procedure eque e trasparenti per la gestione del sistema di registrazione dei nuovi fornitori, effettuando valutazioni con cadenza annuale che consentano loro di rafforzare il margine competitivo e ridurre al minimo i rischi correlati.
Le aziende che desiderano presentare le proprie specifiche capacità tecnologiche e collaborare con Samsung possono postare in qualsiasi momento nuove proposte commerciali sul nostro portale dedicato(www.secbuy.com). Il nostro (IPC) International Procurement Center funge da centro di reclutamento e ci consente di identificare i principali fornitori collocati nelle regioni più rilevanti a livello strategico in tutto il mondo.

Elementi chiave di valutazione del nostro nuovo programma di registrazione dei fornitori

 
Ambiente e sicurezza
Richiediamo ai fornitori di soddisfare i criteri definiti in 22 articoli, che comprendono sicurezza del lavoro, attrezzature per la prevenzione antincendio, salute sul lavoro, sostanze pericolose e strutture ecologiche.
Otto voci obbligatorie per la conformità: Attrezzature per la prevenzione antincendio, rischi e rifiuti, infrastrutture per liquami e acque reflue, ecc.
 
Impiego e diritti umani
Eseguiamo audit obbligatori in loco su 20 voci che includono lavoro volontario, conformità alle disposizioni in materia di ore di lavoro e divieto di discriminazione.
Tre voci obbligatorie per la conformità: Divieto di lavoro minorile, salario minimo garantito e divieto di trattamento disumano.
 
Partner rispettosi dell’ambiente
Conduciamo verifiche sulla politica ambientale per i prodotti, sulla formazione e l'addestramento e sull’utilizzo di sostanze pericolose.
Intratteniamo rapporti commerciali esclusivamente con fornitori rispettosi dell’ambiente certificati.

Processo di valutazione esauriente

Immagine del processo di valutazione completa (Valutazione nel corso dell’intero anno, Valutazione, Gestione del follow-up) in Filiera produttiva.

Programmi di collaborazione tra partner

Per seguire la nostra filosofia commerciale in base alla quale "il nostro margine competitivo in Samsung Electronics è il frutto del margine competitivo dei nostri fornitori", superiamo i limiti delle nostre iniziative gestionali vantaggiose per entrambe le parti includendo fornitori nazionali e d’oltreoceano. Mettiamo a disposizione una vasta gamma di programmi a supporto di finanziamenti, istruzione e innovazione per fare in modo che i nostri fornitori possano diventare competitivi a livello globale.

  • Immagine che descrive i finanziamenti nei programmi di collaborazione tra partner Immagine che descrive i finanziamenti nei programmi di collaborazione tra partner
    • 823,2 miliardi di KRW
    • Investimenti nel fondo comune di crescita

    Finanziamenti

    Creiamo finanziamenti pari a 1.000 miliardi di KRW con le banche commerciali

  • Immagine che descrive lo sviluppo dei dipendenti nei programmi di collaborazione tra partner Immagine che descrive lo sviluppo dei dipendenti nei programmi di collaborazione tra partner
    • 13.089 persone
    • Partecipanti alla formazione per i fornitori

    Sviluppo dei dipendenti

    Creiamo leadership, competenze, presenza globale e organizziamo corsi utilizzando le nostre strutture dedicate esclusivamente alla formazione dei fornitori

  • Immagine che descrive le iniziative per l’innovazione nei programmi di collaborazione tra partner Immagine che descrive le iniziative per l’innovazione nei programmi di collaborazione tra partner
    • 479 aziende
    • Fornitori che hanno beneficiato del programma di supporto Smart Factory

    Iniziative per l’innovazione

    Prevediamo di supportare circa 1.000 fornitori e PMI in assenza di relazioni commerciali con Samsung a livello nazionale per migliorare la loro capacità produttiva

[Risultati 2017 dei nostri programmi di collaborazione tra partner]

* Per la segnalazione di eventuali reclami, forniamo assistenza ai nostri fornitori di primo e secondo livello mettendo a disposizione la linea telefonica diretta (+82-80-200-3300), l’indirizzo e-mail (ssvoc@samsung.com), e il sistema online sul nostro portale dedicato ai partner (www.secbuy.com), le consultazioni in loco e vari incontri di scambio.

Ambiente di lavoro presso i fornitori

In Samsung ci assumiamo piena responsabilità e ci impegniamo a migliorare la gestione dei diritti umani lungo l’intera filiera produttiva, osservando gli accordi internazionali in materia al fine di assicurare sicurezza e conformità sul luogo di lavoro, nel rispetto del codice di condotta definito dalla Responsible Business Alliance (RBA). Monitoriamo regolarmente tutti i nostri fornitori in conformità agli standard di verifica dell’EICC per identificare eventuali problematiche e adottare le necessarie misure correttive. Incoraggiamo i nostri fornitori di primo livello a creare un ambiente di lavoro sicuro; tale impegno per la sicurezza viene esteso mediante questi ultimi anche ai fornitori di secondo livello. In tal modo contribuiamo a creare un ecosistema solido all’interno dell’intera filiera produttiva.

Ambiente di lavoro presso i fornitori
<h3>Suuplier Work Environment</h3> <dl> <li>self-assessment</li> <li>All 1st-tier supplier conduct annual self-assessments.</li> </dl> <dl> <li>On-site audits</li> <li>Critical suppliers are selected in consideration of transaction volume and self-assessment outcomes, and they receive on-site audits</li> <li>Year-round and special audits are performed on the employment of apprentices and student workers during the vacation period</li> </dl> <dl> <li>Third-party audits</li> <li>An EICC0certified auditor performs verifications on suppliers selected randomly</li> <li>Improvement tasks identified as a resdlt of audit outcomes are implemented within three months</li> </dl>

Gestione dei minerali provenienti da aree di conflitto

Samsung Electronics vieta l'utilizzo di minerali provenienti da aree di conflitto – inclusi tantalio, stagno, tungsteno e oro – that are estratti in maniera non etica nelle aree di 10 nazioni africane, inclusa la Repubblica Democfratica del Congo. Gestiamo la nostra filiera produttiva basandoci su un processo di distribuzione etica. Per assicurare che i nostri fornitori aderiscano agli standard più alti, conduciamo esami approfonditi sui minerali utilizzati nei nostri prodotti. Per instaurare un sistema libero da minerali provenienti da zone di conflitto, abbiamo implementato un processo di diligenza dovuta in linea con la ""OECD Due Diligence Guidance"".
Inoltre, incoraggiamo i nostri fornitori a servirsi di fonderie certificate da RMAP (Responsible Minerals Assurance Process), e di richiedere alle fonderie non certificate di ottenere la certificazione RMAP.

Certificazione RMAP relativa ai minerali provenienti da aree di conflitto delle fonderie nella filiera produttiva

(A fine dicembre 2017)

Certificazione CFSP conseguita Certificazione CFSP in corso Totale
Tantalio (Ta) 42 - 42
Stagno (Sn) 69 2 71
Tungsteno (W) 41 - 41
Oro (Au) 98 3 101

Responsabilità dei fornitori

I prodotti e i servizi offerti da Samsung Electronics sono il risultato degli sforzi e della dedizione dei nostri fornitori nella filiera produttiva. Samsung Electronics e i nostri fornitori sono responsabili per la soddisfazione sostenibilie dei nostri clienti e della società. Inoltre, ci impegnamo a prendere la piena responsabilità della filiera produttiva basata su fiducia e sincerità.