Case History

Modena Volley 4.0: Migliorare il gioco di squadra con le soluzioni Samsung

20-07-2018
᠎

 

Modena Volley 4.0. Il team della società pallavolistica maschile italiana che milita nel campionato di Serie A Superlega ha adottato soluzioni di ultima generazione per migliorare le strategie e il gioco di squadra. Le videoanalisi, visualizzate attraverso eBoard multitouch interattive da 65 pollici, sono equipaggiate di una piattaforma di digital content management evoluta che permette ai giocatori di condividere in tempo reale ogni tipo di informazione. 

Chi è la società di pallavolo più titolata d’Italia

La storia di Modena Volley racconta il successo di una squadra vincente. Nata nel 1966 come Gruppo Sportivo Panini e, in seguito, ribattezzata Daytona Volley per diventare, nel 2013, Modena Volley, la società di pallavolo italiana nel corso degli anni è riuscita a diventare la più titolata del Paese potendo vantare, tra i tanti meriti, 12 scudetti, 12 coppe Italia, 3 Supercoppe Italiane, 5 Coppe CEV e 4 Coppe dei Campioni. Presidente della squadra è Catia Pedrini, che negli ultimi 5 anni ha contribuito a guidare Modena Volley dentro e fuori dal campo, con l’obiettivo di coinvolgere la città attraverso lo spirito di squadra. 

Modena Volley 4.0: la tecnologia velocizza le analisi

Modena Volley, per rendere più efficiente e mirata la preparazione dei giocatori in previsione di ogni partita, cercava una soluzione che accelerasse tutte le attività di analisi relative alle azioni di gioco della squadra avversaria. L’esigenza principale era quella di poter condividere le informazioni tra allenatori e giocatori su uno schermo più ampio, rispetto al laptop in uso, da montare in palestra. Una soluzione di visualizzazione più ampia e interattiva avrebbe consentito alla squadra di pallavolisti di condividere idee e analisi, potendo passare dalla teoria alla messa in pratica dei nuovi schemi d’azione direttamente sul campo. 

Samsung DM65E-BR e Magic IWB4: così la visione diventa collaborativa

In qualità di partner tecnologico, Samsung ha proposto un sistema a doppia combinazione, costituito dall’eBoard DM65E-BR più il software Magic IWB4. La necessità era infatti quella di avere un monitor in grado di poter essere trasportato dall’ufficio del Coach alla palestra: la proposta di Samsung, progettata come uno stand su ruote, si è confermata una soluzione ottimale, coniugando robustezza e praticità.

La lavagna interattiva infatti permette di promuovere discussioni collaborative, coinvolgenti ed efficaci in modo estremamente semplice e intuitivo. Modena Volley ha così iniziato a testare l’integrazione tra il suo software di analisi statistica e la nuova soluzione di digital asset management di Samsung, potendo far coesistere sui display ogni tipo di contenuto: immagini, video e dati. La possibilità di scrivere sugli screenshot le annotazioni per migliorare le strategie di gioco ha consentito di amplificare la funzionalità delle riflessioni a supporto del sistema decisionale della squadra.

L’utilizzo di display interattivi multitouch, inoltre, permette anche a 10 persone di scrivere in contemporanea sulla lavagna, favorendo lo scambio e il confronto su tutte le azioni più tattiche o strategiche. 

Il digitale al servizio dello sport

Grazie alla dotazione di Samsung DM65E-BR + Magic IWB4, Modena Volley può analizzare e preparare in maniera sistematica le partite, traducendo direttamente gli schemi da teorici (visualizzati sul monitor) a pratici (effettuati in campo). I notevoli miglioramenti raggiunti dalla squadra attraverso la soluzione Samsung, hanno permesso di arrivare alle competizioni più rilevanti nel mondo della pallavolo.