News

Samsung presenta l’innovazione italiana al Mobile World Congress di Barcellona

Nella più importante kermesse mondiale dedicata alle tecnologie in ambito mobile, Samsung riafferma il suo ruolo da protagonista nel mondo B2B e presenta le 10 soluzioni più innovative sviluppate a livello globale dalle imprese su tecnologie e applicazioni Samsung. Tra queste, tre sono italiane.

26-02-2018

Al Mobile World Congress 2018 di Barcellona Samsung conferma il suo ruolo di protagonista e acceleratore di integrazione di tecnologie digitali innovative anche nei mercati B2B e B2B2C.

Nel corso dell’evento Samsung ha illustrato diverse innovazioni e soluzioni dedicate al mondo aziendale, dall’enterprise alla media Impresa, con dimostrazioni e approfondimenti dedicati agli ultimi smartphone Samsung, a Samsung DeX, alle tecnologie di Realtà Virtuale e alla piattaforma di sicurezza Samsung Knox.

Sono state presentate in anteprima anche le dieci soluzioni più innovative sviluppate da piccole imprese a livello globale utilizzando tecnologie e applicazioni Samsung.

Tra queste, spiccano i progetti di tre realtà italiane: la soluzione per la sicurezza personale N.O.R.A. sviluppata da Intellitronika, Arcoda Mobile GIS per la distribuzione di cartografia e la piattaforma BrainPad di Realtà Aumentata realizzata da Joinpad.

N.O.R.A. segnala il pericolo automaticamente

N.O.R.A. (New Object for Rapid Assistance) è una soluzione per la sicurezza personale sviluppata da Intellitronika, azienda italiana specializzata nelle soluzioni per la Pubblica Sicurezza e l’Healthcare.
Concepita in modo particolare per le donne, ma adatta anche agli operatori di pronto soccorso, alle Forze dell’Ordine e alla Protezione Civile, N.O.R.A. è una soluzione in grado di segnalare situazioni di pericolo in modo rapido anche senza l’intervento dell’utente. È costituita da un’applicazione software installabile sui dispositivi wearable Samsung Gear Frontier S3 e Samsung Gear Fit 2 collegata allo Smartphone attraverso una App Client. In caso di aggressione N.O.R.A. consente di chiedere aiuto sia in modalità manuale sia in modo automatico a seguito del rilevamento, da parte dei sensori (accelerometro, giroscopio, battito cardiaco), di situazioni anomale che possano essere ricondotte a una condizione di pericolo. “N.o.r.a. è il sistema d’allarme per la difesa della persona più piccolo e completo integrato in un dispositivo wereable semplice da usare. In caso di aggressione la persona puo’ chiedere aiuto in maniera veloce e semplice grazie a dei semplici passaggi sul proprio Samsung Gear” afferma Andrea Medico, Direttore Vendite Intellitronika. La soluzione provvede a inviare un segnale d’allarme e la sua posizione a centri di competenza o ad altri dispositivi mobili associati. La protezione della connessione è garantita dalla soluzione di sicurezza Samsung Knox. N.O.R.A. è anche in grado di rilevare un possibile evento di “uomo a terra”, garantendo anche a chi ha perso i sensi o non è nella condizione di chiedere aiuto o soccorso di segnalare la propria situazione di pericolo.
Questa soluzione sarà sperimentata nei prossimi mesi dalle Forze dell’Ordine in Italia.

᠎

Arcoda Mobile GIS: dati cartografici sempre disponibili

Arcoda Mobile GIS è una piattaforma per la distribuzione della cartografia aziendale sui dispositivi Samsung che si indirizza al personale che opera sul territorio. Sviluppata da Arcoda, azienda specializzata nello sviluppo di sistemi di controllo, tracciamento e gestione delle attività sul territorio, la soluzione garantisce che i dati siano sempre disponibili sul dispositivo mobile, anche in assenza di connettività, con la possibilità di definire modalità di aggiornamento personalizzabili. Arcoda Mobile GIS si interfaccia con il GIS aziendale, consentendo alle squadre dislocate sul territorio di mantenere, in un unico strumento, diverse funzioni come quelle di telefonia, navigazione, mappe, documenti tecnici, appunti, immagini e così via. È adatta a molteplici settori: dalle telecomunicazioni alla raccolta rifiuti, nella gestione del ciclo delle acque e del verde pubblico, passando per la gestione delle reti elettriche, del gas e idriche, fino al teleriscaldamento e il monitoraggio ambientale. Sfruttando la S-Pen presente su Samsung Galaxy Note o Samsung Tab S3, Arcoda Mobile GIS consente di firmare, disegnare e annotare direttamente sulle immagini e sulle mappe, permettendo alle aziende di eliminare, nel tempo, i documenti cartacei. "L'innovativa soluzione GIS di Arcoda è ancora più potente ed affidabile grazie alla tecnologia dei dispositivi Mobile Samsung - Afferma Andrea Gaiardelli, co-founder di Arcoda - infatti parlare di tecnologia a supporto della produttività significa ragionare sulle funzioni che la tecnologia può svolgere nel migliorare i processi produttivi, rendere più fluida la relazione con i clienti e più efficienti i servizi offerti dall’impresa. In quest’ottica, Enel ha implementato la soluzione WFM per il supporto dei propri operatori in attività sul territorio, scegliendo Arcoda come partner tecnologico e impiegando Smartphone Samsung Note come device di riferimento.”

᠎

BrainPad: la Realtà Aumentata che ottimizza i processi industriali

BrainPad è una piattaforma modulare sviluppata da JoinPad, che sfrutta tecnologie innovative per predisporre modelli di Realtà Aumentata utilizzabili in ambiente industriale.
Questa soluzione trova il suo naturale complemento tecnologico nel tablet ad alta robustezza (detto anche “rugged” ) Samsung Tab Active 2, pensato per garantire un utilizzo affidabile anche in ambienti di lavoro caratterizzati da condizioni estreme di temperatura, umidità, polvere e con elevato rischio di urto. BrainPad sfrutta tecnologie innovative, come Intelligenza Artificiale e Machine Learning, per comprendere il contesto di utilizzo e filtrare le informazioni rilevanti per un operatore, durante le procedure sul campo. La piattaforma sviluppata da JoinPad permette di ottenere informazioni univoche sugli oggetti circostanti grazie a tecnologie di “object recognition”, di monitorare in tempo reale asset e macchinari presenti negli impianti tramite la geo-localizzazione e il collegamento con l’IoT e di prevenire malfunzionamenti e guasti tramite capacità di manutenzione predittiva. “BrainPad è la piattaforma definitiva per semplificare i processi industriali utilizzando la Realtà Aumentata – spiega Mauro Rubin, CEO di JoinPad -. Sempre più aziende nel mondo scelgono il nostro prodotto per essere più efficaci sul mercato e per far fronte alla naturale evoluzione dei servizi di manutenzione, logistica e supporto remoto. La partnership con Samsung ci permette di poter far affidamento su un parco hardware adatto a ogni condizione di lavoro”.

᠎