News

[Design Story] L’Evoluzione della serie T Portable SSD di Samsung.

In passato, la “memoria” era concepita come un oggetto inamovibile all’interno dei PC che richiedeva agli utenti di salvare i dati al suo interno e di accedervi solo ed esclusivamente da una specifica postazione di lavoro.

27-11-2017
ssd


Oggi, il valore dello storage è definito dalla sicurezza e dalla sua capacità di essere “veloce e versatile”. In un’epoca dove gli utenti hanno svariate opzioni per salvare i propri dati, la serie T Portable SSD di Samsung incorpora al meglio questi valori attraverso design e funzioni semplificate. L’ SSD portatile anche se più piccolo del palmo della mano, leggero, con un’interfaccia UX (interfaccia utente) dalle funzionalità incredibili mantiene una elevata stabilità tecnica. Finalmente possiamo portare in tasca tutto ciò che occorre per fare un back up sicuro di tutti i nostri dati.

Un nuovo concetto di archiviazione

I Portable SSD della Serie T sono dispositivi di archiviazione di memoria grandi come un biglietto da visita, ma più solidi e veloci dei dispositivi di archiviazione esterni che sono ampiamente utilizzati. Gli SSD portatili di Samsung sono stati costruiti utilizzando una memoria flash, che può mantenere i dati salvati intatti anche se il dispositivo dovesse cadere al suolo. Inoltre, innalza il livello di sicurezza grazie a un modulo di criptaggio basato sull’hardware.

t1
T1: La mia cartella portatile

L’attributo principale di T1 è quello di essere “portatile” ed è stato progettato con materiali plastici per essere leggero e tascabile. Questo dispositivo di archiviazione di memoria ha un look robusto ed elegante grazie alla forma stondata e al design nero cromato a due tonalità.

t3
T3: Mobilità tascabile

Il successivo T3 trasmette subito robustezza e solidità, grazie al rivestimento esterno, applicato utilizzando spray antiscivolo. Innumerevoli test sono stati condotti per trovare la dimensione ideale (74*58*10.5mm, 51g) in termini di funzionalità, ma in grado di infondere allo stesso tempo un senso di affidabilità e compattezza. Le dimensioni sono leggermente superiori rispetto al T1, mantenendo comunque una perfetta portabilità “tascabile”.

t5
T5: Minimalismo in metallo

Il nuovo T5 è rivestito di materiali metallici per un aspetto più ricercato, nelle sue versioni blu o nera.
I dispositivi da 250GB e 500GB sono disponibili in blu, mentre quelli di capacità maggiore che vanno oltre 1TB in nero. Il dispositivo è stato progettato per essere più veloce e privo di emissioni di calore, nonostante il materiale metallico di cui è composto. Inoltre, T5 presenta una porta USB Tipo C, a favore di una versatilità di utilizzo e collegamento con i dispositivi più recenti.

T5, un dispositivo di archiviazione comodo e versatile
T5, un dispositivo di archiviazione comodo e versatile

Quando gli utenti acquistano dispositivi di archiviazione di memoria esterni o SSD portatili, considerano fattori quali la capacità, la velocità e affidabilità del dispositivo. Tuttavia, è importante non sottovalutare anche il software dell’interfaccia utente, che negli anni ha conosciuto diversi aggiornamenti per migliorare l’esperienza di utilizzo del dispositivo.

Semplice e intuitivo
Semplice e intuitivo

L’importanza della sicurezza dei dati per un dispositivo di archiviazione di memoria, non deve intaccarne la semplicità di utilizzo. Interfacce complicate o display non necessari possono complicare la vita dell’utente, che invece necessita di una UI intuitiva e veloce.
Il migliorato design dell’interfaccia UX del nuovo Portable SSD T5 semplifica il flusso, diminuendo prima di tutto il numero di pagine. Tutte le pagine della UI sono state uniformate con un singolo formato, permettendo una più facile comprensione. Inoltre, sono state aggiunte delle brevi descrizioni per ciascuna funzione, cosi da migliorare la comprensione e la fruizione dei dati.

ssdt
Uno stile di identità coerente

Il design dell’interfaccia software dei nuovi SSD Portable T5 è stato concepito per infondere tranquillità e una sensazione di comfort all’utente. L’idea era di rinfrescare un look monotono aggiungendo un tocco di blu all’ombra di grigio scuro. Inoltre, è stato inserito un senso di movimento che reagisce agli input degli utenti nella UX. Le icone grafiche sono state riprogettate tenendo in mente l’identità del brand Samsung Portable SSD, così che possano essere mantenute nei prodotti di prossima generazione.

Qualsiasi dispositivo tu voglia
Qualsiasi dispositivo tu voglia

L’interfaccia UX del Portable SSD T5 è stata progettata tenendo presente gli ambienti di utilizzo dell’utente e i possibili dispositivi con cui dialogare. L’interfaccia supporta le diverse piattaforme, da Windows e MacOS, ad Android, e garantisce un’esperienza coerente tra tutti i dispositivi come smartphones, tablets, PCs, etc.

Un contenitore sicuro per i tuoi dati più importanti
Un contenitore sicuro per i tuoi dati più importanti

Assecondando le esigenze di mobility, stiamo vivendo un’era in cui i dispositivi di archiviazione dei dati si sono spostati dall’interno del PC alla superficie delle scrivanie, oppure in giro per il mondo seguendo gli spostamenti degli utenti. Gli SSD portatili di Samsung sono studiati per essere dei contenitori sicuri per i propri dati aziendali e personali: l’affidabilità in termini di hardware, la sicurezza del software e un’estrema portabilità lo rendono il dispositivo ideale per tutti i professionisti che lavorano in mobilità.