White paper

Una ricerca di Harvard Medical School certifica le performance del Monitor curvo di Samsung

01-11-2017

I risultati completi della ricerca, riassunti nel documento " Comparison of Flat and Curved Monitors: Eyestrain Caused by Intensive Visual Search Task” - sono stati presentati durante l’annuale Society of Information Display’s (SID) Display Week di San Francisco. Il gruppo di ricerca della Harvard Medical School , guidati dal Dott . Eli Peli e Gang Luo , ha presentato le proprie conclusioni della ricerca condotta sui monitor curvi durante l’evento di presentazione dello scorso 26 maggio.

Attraverso la loro indagine , i ricercatori dell’istituto Schepens Eye Research, Mass Eye and Ear presso la Harvard Medical School hanno osservato gli effetti sulla salute dopo un prolungato utilizzo di uno schermo per PC e hanno valutato la possibilità di ridurre i sintomi della Computer Vision Syndrome ( CVS ), attraverso l'utilizzo del monitor curvo.

Durante la ricerca, il team della Harvard Medical School ha chiesto ai partecipanti, con almeno 10/10 di capacità visiva, di visualizzare gli stessi contenuti sia su un monitor curvo da 34 pollici SE790C di Samsung e un analogo schermo piatto a marchio Samsung.

Ad ogni partecipante è stato chiesto di compilare questionari pre e post-osservazione per misurare i loro livelli di comfort. I test dimostrano che la maggior parte dei partecipanti ha riferito un peggioramento dei sintomi, quali affaticamento degli occhi, difficoltà di concentrazione, visione offuscata e occhi stanchi, in misura maggiore durante l’utilizzo del monitor a schermo piatto, rispetto al monitor curvo.

"Grazie al design innovativo e a una serie di caratteristiche, i monitor curvi di Samsung sono ottimizzati per offrire l'esperienza di visione più coinvolgente, confortevole e vivace possibile", ha affermato Seog-gi Kim, Senior Vice President, Visual Display business, Samsung Electronics. "I risultati dello studio di Harvard Medical School convalidano ulteriormente la nostra promessa di fornire soluzioni visive di alta qualità e piacevoli, e continueremo a introdurre innovazioni che supereranno le aspettative dei nostri clienti."

Rispetto alla distanza variabile da un monitor piatto, che cambia spostando lo sguardo dal centro al bordo, i monitor curvi della serie SE790C presentano un design curvo che si adatta alla forma dell’occhio umano, rimanendo equidistante. Il raggio di curvatura di 3000R crea un’esperienza di visione ampia e coinvolgente, mentre l’ampio angolo di visuale, con un rapporto di contrasto di 3.000: 1 e la tecnologia a bassa emissione di luce blu, permettono di offrire un’eccezionale qualità delle immagini e garantire prestazioni di alto livello per un utilizzo di lunga durata come i giochi e la visione di film.


Per leggere l’articolo in lingua originale: https://news.samsung.com/global/samsung-electronics-curved-monitors-earn-performance-validation-from-harvard-medical-school-research-study