Come posso risolvere i problemi di connessione a SmartThings?

Installare SmartThings e connettere i tuoi dispositivi è un processo molto semplice e veloce, che, seguendo i nostri consigli, dovrebbe completarsi senza intoppi.

 

Nel caso in cui dovessi riscontrare problemi durante la connessione, puoi verificare le seguenti condizioni prima di rivolgerti a un centro d’assistenza Samsung autorizzato:

1 L’elettrodomestico o dispositivo elettronico che stai cercando di associare a SmartThings è compatibile.

Esiste un’ampia gamma di dispositivi Samsung e compatibili che puoi aggiungere alla bacheca di SmartThings, consulta il catalogo nell’omonima sezione dell’app e accertati che il dispositivo che vuoi connettere sia contrassegnato dall’etichetta “Works with SmartThings”.

Etichetta Works with SmartThings
2 Il dispositivo da connettere è acceso, funzionante e collegato a una sorgente d’alimentazione.
3 Il dispositivo e lo smartphone sono connessi a una rete internet e Bluetooth.

Specifiche della connessione Wi-Fi APClicca per Ingrandire

Qualora le difficoltà nel completamento del processo riguardassero la connessione, ti ricordiamo alcune condizioni indispensabili al corretto funzionamento di SmartThings che potresti controllare:

 

  • SmartThings supporta solo punti di accesso Wi-Fi il cui nome sia costituito esclusivamente da caratteri alfanumerici. Se il nome dell’AP del tuo dispositivo non rispetta questa condizione, sarà necessario modificarlo. 
  • La connessione Wi-Fi in uso deve rispettare gli standard internazionali vigenti ed essere certificato, in caso contrario, sostituiscila ed effettua nuovamente la registrazione.
  • Alcuni software firewall potrebbero interferire con la connessione, prova a disattivarli se in esecuzione e ripeti la registrazione del dispositivo.
  • La maggior parte dei dispositivi supportano solo la connessione a 2.4Ghz, se il tuo AP è settato su una banda di 5Ghz, modificala e riprova.
  • Il metodo “EAP”, utilizzato dallo standard WPA2, potrebbe causare alcuni problemi nello stabilire la connessione, cambia metodo di autenticazione prima di riconnettere il dispositivo.
  • Assicurati che l’UPnP (Universal Plug and Play) sia attivo per il tuo AP. La sua disconnessione potrebbe impedire Broadcast e Multicast.
  • Nel caso in cui tu stia utilizzando un ripetitore di segnale, il nome (SSID) del network deve coincidere con il nome del network principale.
  • Il modo Wi-Fi AP deve supportare IPv4.
  • L’opzione AP Isolation (isolamento wireless) dell’AP Wi-Fi è attiva (alcuni network “guest” hanno questa sezione attiva per default).
  • L’utilizzo di VPN (Virtual Private Network) o Proxy Server potrebbe rendere difficoltosa la connessione.
  • L’ultima versione del firmware del router AP è installata, in caso contrario, cerca aggiornamenti disponibili.

 

Specifiche del dispositivo mobileClicca per Ingrandire

Per quanto riguarda la compatibilità fra i tuoi dispositivi e SmartThings, ti forniamo qui alcune condizioni necessarie per il corretto funzionamento dell’app, che puoi testare sul tuo dispositivo in caso di malfunzionamento:

 

  • Assicurati che la versione di SmartThings installata sia sempre la più aggiornata.
  • Spegni i dati mobili durante il processo di set-up, potrai riattivarli una volta concluso.
  • Se stai utilizzando un network da 2.4 GHz/5 GHz, assicurati che il tuo smartphone sia connesso a un network di uguale portata quando inizi l’installazione.  
  • Accertati che il tuo dispositivo non stia cambiando automaticamente network (da 5GHz a 2.4 GHz e viceversa), in caso contrario, cancella la connessione alla rete da 5GHz per il set-up (potrai riutilizzarla al completamento).
  • Nome e password dell’AP Wi-Fi devono essere corretti, in caso di errore, l’icona della connessione Wi-Fi non sarà visibile sul display.
  • Usa una connessione Wi-Fi con segnale ottimale e stabile.
  • La connessione Wi-Fi del tuo smartphone deve rispettare gli standard internazionali vigenti ed essere certificato, in caso contrario, sostituiscila ed effettua nuovamente la registrazione.
  • Accertati che la connessione automatica sia attiva.       
  • Se stai utilizzando un dispositivo dongle, assicurati che la connessione sia avvenuta correttamente.
  • L’SSID del dispositivo dev’essere visibile dopo aver effettuato l’accesso al modo AP.

Se, nonostante tutti questi accorgimenti, continui ad avere difficoltà durante la tua connessione a SmartThings, puoi risolvere il problema forzando la chiusura del sistema e lanciando nuovamente l’applicazione.

Grazie per il tuo feedback

Non trovi quello che stai cercando? Siamo qui per aiutarti.

Online

Puoi contattarci in diversi modi: utilizzando la chat in tempo reale, scrivendoci un’e-mail, attraverso la Community e molto altro.

Chiamaci

Parla con uno dei nostri team specializzati per richiedere assistenza oppure per trovare una risposta alle tue domande.


SCOPRI DI PIÙ

Hai bisogno di un intervento tecnico?

Che il tuo prodotto sia in garanzia oppure no, siamo qui per aiutarti.

* Per informazioni su come raccogliamo e utilizziamo i tuoi dati, consulta la nostra Informativa Privacy .

Contattaci