1989 - 1980

Ingresso nel
mercato globale

Le attività tecnologiche principali di Samsung si sono diversificate e allargate a livello globale tra la fine degli anni '70 e i primi anni '80. In questo periodo Samsung ha sfidato sé stessa per ristrutturare le vecchie attività e accedere a nuovi settori con l’intento di diventare una delle prime cinque società nel mondo operanti nel settore dell’elettronica.

1989

  • Costituzione di Samsung BP Chemicals
  • Samsung Electronics ha prodotto il 20 milionesimo TV a colori

1988

  • Fusione di Samsung Semiconductor & Telecommunications Co. con Samsung Electronics. Elettrodomestici, telecomunicazioni e semiconduttori vengono scelti come linee produttive principali.

1987

  • Inaugurazione del SAMSUNG Advanced Institute of Technology ai fini della ricerca e sviluppo

1986

  • Samsung Electronics ha sviluppato il più piccolo e il più leggero videoregistratore a nastro a livello mondiale (4 mm)

1984

  • Nascita di Samsung Data Systems (oggi Samsung SDS)
  • Samsung Electronics ha esportato i primi VCR negli Stati Uniti

1983

  • Samsung Electronics ha avviato la produzione di personal computer (PC)

1982

  • Cambio del nome da Korea Telecommunications Corp. in Samsung Semiconductor & Telecommunications Co. Filiale di vendita (SEG) aperta in Germania
  • Samsung Electronics ha aperto la filiale di vendita (SEG) in Germania
  • Samsung Electronics ha prodotto il 10 milionesimo TV in bianco e nero

1981

  • Samsung Electronics ha esportato (in Canada) i primi forni a microonde (modello: RE-705D)
  • Samsung Electronics ha prodotto il milionesimo TV a colori

1980

  • Samsung Electronics ha iniziato a produrre condizionatori d'aria