Differenza fra lettore ottico delle impronte digitali e lettore ultrasonico

I telefoni e tablet Samsung che dispongono di lettore delle impronte digitali si dividono fra dispositivi con lettore delle impronte ottico e dispositivi con lettore ultrasonico.

Immagine illustrativa sblocco con impronta digitale

Scopriamo insieme le differenze:

 

Lettore ultrasonico – si tratta di una rivoluzionaria funzione di autenticazione biometrica che ha debuttato sui telefoni della serie Galaxy S10. In questi dispositivi, il sensore d’impronte digitali è integrato al display Infinity-O ed è, pertanto, “invisibile”.

Conosciuto anche come “impronta digitale a ultrasuoni”, questo sensore invia degli input a ultrasuoni quando si posiziona il dito sullo schermo, in grado di rilevare un’immagine 3D delle impronte, che vengono riconosciute in modo ancor più rapido e preciso.

 

Il Sistema di scanner ultrasonico delle impronte digitali è in dotazione nei telefoni Galaxy S10, S10+, S10 5G, Note10, e Note10+.

 

 

Lettore ottico - Il sensore ottico dell’impronta digitale è l'autenticazione biometrica classica disponibile sui telefoni Galaxy, che aiuta a mantenere i dati protetti in modo semplice e sicuro.


Il sensore ottico realizza un’immagine completa dell’impronta o delle impronte (è infatti possibile registrarne più d’una) e la usa per confrontarla con il polpastrello quando cerchi di sbloccare lo schermo.

 

L'identificazione delle impronte digitali ottica è disponibile su Galaxy Fold, Note9, S9, S9+, Note8, S8, S8+, S7, S7 edge, S6, S6 edge, Note5 e S5. 

Registrare un’impronta digitale nel telefono Samsung Galaxy
1 Accedi a “Impostazioni” > “Dati biometrici e sicurezza” o “Schermata blocco e sicurezza”.
2 Seleziona “Impronte digitali” o “Scansione dell’impronta digitale”.

Nota: Se stai aggiungendo una seconda impronta, clicca “Aggiungi impronta digitale”.

3 Leggi le informazioni relative alla fruizione del servizio e accettale.

Questo passo potrebbe non apparire se hai già accettato le condizioni d’uso in precedenza.

4 I passi sullo schermo t’indicheranno dove si trova l’impronta digitale e che procedimento seguire.

Attenzione: Se non hai impostato un metodo di blocco tradizionale alternativo, come PIN, password o segno, ti verrà richiesto di impostarlo prima di procedere. Questo metodo verrà utilizzato come alternativa, nel caso in cui l’impronta non venisse riconosciuta.

5 Posiziona il dito sul sensore. Solleva e riappoggia il polpastrello seguendo le indicazioni sul display per completare la registrazione.
6 Clicca “Fatto” e “Attiva”, oppure trascina verso destra il cursore “Sblocco con impronta digitale.

Se il tuo telefono è dotato di sensore a ultrasuoni, collegati alla nostra FAQ per scoprire come usare il lettore delle impronte ultrasonico sul tuo telefono Galaxy.

Cancellare un’impronta digitale dal Samsung Galaxy
1 Accedi a “Impostazioni” > “Dati biometrici e sicurezza” o “Schermata blocco e sicurezza”.
2 Seleziona “Impronte digitali” o “Scansione dell’impronta digitale”.
3 Inserisci il metodo di blocco alternativo registrato.
4 Seleziona l’impronta e clicca “Rimuovi”. Nei dispositivi con versioni Android precedenti, fai clic su “Modifica”, seleziona l’impronta e clicca “Rimuovi”.

Attenzione: Per default, questo dato appare con il nome “Impronta digitale 1” (o numero progressivo, nel caso in cui sia stata salvata più di un’impronta).

Consigli per il corretto funzionamento del sensore

Il sensore delle impronte digitali non funziona o non riconosce le impronte?

 

Ecco alcuni consigli pratici per evitare un malfunzionamento:

 

  • Le mani e la superficie dello scanner d’impronte digitali devono essere asciutti quando si tenta di sbloccare il dispositivo - lo scanner non può leggere se viene rilevata umidità.
  • Il polpastrello dovrebbe coprire completamente la zona dello scanner.      
  • Non usare nessuna custodia o copertura che limiti l'accesso allo scanner.
  • Tieni il sensore delle impronte digitali libero da sporcizia o residui. Se lo scanner si sporca, puliscilo delicatamente usando un panno morbido e asciutto.      
  • La scansione del dito usando angolazioni multiple aumenterà la precisione della lettura; tienilo presente mentre effettui la registrazione.
  • Prova a rimuovere l'impronta digitale registrata e ripetere la registrazione in caso di malfunzionamento.

Grazie per il tuo feedback