Quali metodi di sblocco posso utilizzare in un telefono Galaxy

Metodi sblocco telefoni Galaxy

A seconda del modello e del sistema operativo, i metodi di blocco disponibili potrebbero essere limitati a PIN e Password.

Lo stesso potrebbe avvenire in caso di attivazione di determinate funzioni (ad esempio, VPN, criptaggio del dispositivo, server Exchange, applicazioni, ecc).

Aggiungere un PIN, un segno o una password al telefono

PIN, password e Segno sono considerati metodi tradizionali e possono essere utilizzati come credenziali uniche di sblocco o come alternativa ai metodi biometrici.

  • Modelli con sistema operativo Android 11: 
  • Sistema operativo Android da 6.0 a 10: Impostazioni > Schermata di blocco > Tipo di blocco schermo.
  • Sistema operativo Android 6.0 o antecedenti: Impostazioni Schermata blocco e sicurezza > Tipo di blocco schermo.
Nessuno

Nessun metodo di blocco è stato attivato.

Questa opzione non garantisce la sicurezza del tuo dispositivo, in quanto consente a tutti di accedere ai tuoi.

Attenzione: Tieni presente che cambiando il metodo di blocco impostato in favore delle opzioni “Nessuno” o “Trascinamento”, tutti i dati biometrici registrati verranno rimossi dalla memoria del dispositivo. Se desideri continuare a utilizzare i dati biometrici come metodo di riconoscimento per altre applicazioni (ad esempio, Samsung Pass) dovrai registrarli nuovamente.

Trascinamento

Permette di accedere al dispositivo mediante il trascinamento della schermata.

Questa opzione non garantisce un alto standard di sicurezza, in quanto consente a tutti di accedere ai tuoi dati senza richiedere credenziali d’accesso.

Attenzione: cambiando il metodo di blocco in favore delle opzioni “Nessuno” o “Trascinamento”, tutti i dati biometrici registrati verranno rimossi dalla memoria del dispositivo. Se desideri continuare a utilizzare i dati biometrici per altre applicazioni (ad esempio, Samsung Pass) dovrai registrarli nuovamente.

Segno

Segno permette di accedere al dispositivo tracciando un simbolo s su un'apposita griglia dello schermo.

Questa griglia è costituita da uno schema quadrato di puntini (3x3), nel quale, grazie al touchscreen, potrai disegnare un simbolo che congiunga i punti (è possibile toccare ciascun punto solo una volta).

Attenzione: Il segno è facilmente riconoscibile, fai attenzione a non essere osservato quando utilizzi lo smartphone in pubblico.

Password

Ti permette di creare una combinazione alfanumerica compresa fra 4 e 16 caratteri. Per una maggiore sicurezza, utilizza una password complessa, ma che sia facile per te da ricordare.

Attenzione: La password riconosce maiuscole e minuscole. Assicurati, inoltre, di non essere osservato mentre digiti la password in pubblico e non annotarla o tenerla vicino al telefono.

PIN

Protegge il telefono con un codice numerico di almeno 4 cifre.

Attenzione: Non svelare il PIN a nessuno e presta attenzione a non essere osservato quando lo digiti. 

Impostare un metodo di blocco biometrico

I metodi di blocco biometrici includono:

  • Riconoscimento del viso
  • Impronte digitali
  • Scanner dell'iride (solo alcuni modelli).

Prima di configurare un metodo di blocco biometrico è necessario impostare un metodo tradizionale a scelta fra segno, password e PIN. 

A seconda del sistema operativo installato:

  • Impostazioni > Schermata di blocco > Tipo di blocco schermo > sezione Biometrico

Oppure 

  • Impostazioni > Dati biometrici e sicurezza.
Riconoscimento del viso

Disponibile nei dispositivi:

  • Galaxy A (A8-2018, A6/A6+, A7-2018, A9).
  • Galaxy J (J4+, J6/J6+).
  • Galaxy S (S8/S8+, S9/S9+, S10e, S10, S10+).
  • Galaxy Note (Note8, Note9). 

Il riconoscimento del viso identifica i tuoi tratti somatici distintivi e li confronta con quelli registrati nel dispositivo, di modo da consentire lo sblocco dello schermo solo in caso di totale corrispondenza.

Galaxy utilizza la fotocamera frontale per effettuare il riconoscimento: posiziona il telefono di fronte al viso durante la registrazione dei dati e per sbloccarlo quando questo sistema è attivo.

Attenzione: Nel caso in cui, a causa delle condizioni esterne (eccessiva luminosità, scarsa luminosità, ecc.), non sia possibile utilizzare il riconoscimento del viso, verrà richiesto il metodo tradizionale alternativo preimpostato (PIN, password o segno).

Scansione intelligente

Disponibile nei dispositivi:

  • Galaxy S (S9/S9+).
  • Galaxy Note (Note9). 

La Scansione intelligente utilizza i dati biometrici registrati per sbloccare il dispositivo, unendo Riconoscimento del viso e Scansione dell’iride.

La combinazione dei due fattori permette lo sblocco anche quando le condizioni ambientali impediscono a una delle due funzioni di attivarsi (esempio: eccessiva o scarsa luminosità).

Visita il nostro contenuto per maggiori informazioni su come configurare la Scansione intelligente.

Lettore impronta digitale

Le impronte digitali sono differenti per ogni essere umano e rappresentano perciò, proprio come l’iride, un carattere distintivo.

Puoi usare i dati dell’impronta digitale per accreditarti anche in Samsung Pass e Area personale.

Il lettore d’impronta digitale si trova in posizioni differenti a seconda del telefono in uso: nei modelli più recenti, può essere posizionato nella parte frontale o posteriore del telefono o coincide con il tasto di accensione, mentre nei telefoni più vecchi, nei quali il tasto Home era integrato nel display, coincide con quest’ultimo. 

Modelli:

  • Lettore integrato alla schermata principale - S10/S10+.
  • Lettore integrato al tasto Home - S6/S6+ Edge, S7/S7+ Edge, A5 (2017).
  • Parte posteriore del dispositivo - A8 (2018), A6/A6+, S8/S8+, Note8, S9/S9+, Note9, A9.
  • Bordo laterale destro del telefono (tasto ON/OFF) – S10e, - J6/J6+, A7 (2018).

Puoi registrare fino a 4 impronte digitali.

Scansione dell’iride

Disponibile nei dispositivi:

  • Galaxy S (S8/S8+, S9/S9+).
  • Galaxy Note (Note8, Note9).

La forma e il colore delle iridi sono caratteristiche uniche e distintive di ciascun essere umano; utilizzare i tuoi stessi occhi per sbloccare lo smartphone è, pertanto, uno dei metodi più sicuri per proteggerlo.

I dati ricavati delle iridi possono essere utilizzati anche per altre funzioni che necessitano autenticazione, come Samsung Pass (verificare l’account Samsung o accesso alla sessione web) o l’Area personale

I sensori per lo scanner dell’iride si trovano nella parte superiore della schermata: tienilo in considerazione quando registri i dati biometrici o posizioni il telefono di fronte al viso per sbloccarlo.

Attenzione: Tieni sempre il telefono a distanza di 20-35 centimetri dal viso quando utilizzi questa funzione. Lo scanner potrebbe non funzionare correttamente se stai usando uno schermo protettivo, se indossi gli occhiali o se hai subito un intervento di chirurgia oculare recentemente.

Altre opzioni: sblocco remoto

Se la funzione Sblocca telefono è attiva, sarà possibile sbloccare il telefono in forma remota (da PC) anche se hai dimenticato il PIN, segno o la password.

Questa funzione deve essere stata attivata in precedenza e il dispositivo deve essere registrato su Find My Mobile

Consulta la nostra FAQ per maggiori informazioni.

Non hai trovato ciò che cerchi?

Non hai trovato ciò che cerchi?

Contatti Samsung Contatti Samsung

Seleziona la tua risposta e premi “Invia”. Grazie, la tua opinione è importante per noi

Grazie per il tuo feedback

* Per informazioni su come raccogliamo e utilizziamo i tuoi dati, consulta la nostra Informativa Privacy .