Cos'è la tecnologia Dual Pixel?

In cosa consiste esattamente questa nuova tecnologia di messa a fuoco, e cosa fa in più della passata PDAF? 


La rilevazione di fase è migliore rispetto alla rilevazione del contrasto diffusa, in quanto per prendere una misura da lati opposti della lente e per capire in che misura la stessa si deve spostare per raggiungere la corretta messa a fuoco, la nuova tecnologia rende il processo di tutta la messa a fuoco molto più veloce e con risultati molto più dettagliati e nitidi.


La passata tecnologia PDAF aveva il 10% del numero totale di pixel dotati per la "focalizzazione" chiamati fotodiodi, e li disperdeva strategicamente in tutta l'area del sensore: il nuovo metodo Dual-Pixel, moltiplica la velocità, e aggiunge una maggiore precisione al mix.

Dual Pixel Sensor

Questo è ciò che il sensore Dual-pixel sul Galaxy S7 e S7 Edge riesce a fare: impiega due fotodiodi per ogni singolo pixel, così invece di 5-10% dei pixel utilizzati per la messa a fuoco, adesso ne vengono utilizzati il 100%. Le implicazioni della velocità e la precisione della messa a fuoco sono notevoli, soprattutto con oggetti in movimento, in riprese in diretta, o in scenari di scarsa illuminazione.

Seleziona la tua risposta e premi “Invia”. Grazie, la tua opinione è importante per noi

Grazie per il tuo feedback

* Per informazioni su come raccogliamo e utilizziamo i tuoi dati, consulta la nostra Informativa Privacy .